Home
F. Ripetizione 
F. Semantiche 
F. Sintattiche 
F. Imitazione 
Esercizi 1 
Esercizi 2 
Il Concertino 

 

 

Il Testo Poetico.

La musica nella poesia , nasce da una disposizione non abituale delle parole.
Ad esempio, rovesciare la frase e mettere il soggetto alla fine:
"Alto e verde è l'albero…" . Questo modo insolito di costruire la frase crea ritmo,
come anche le pause, le "andate a capo".
Nel testo poetico possiamo usare verbi e aggettivi in modi diversi . Ad esempio:
I gatti dormono al sole / I gatti si allungano al sole.
Le case sono basse accanto all'albero / Le case si rannicchiano sotto l'albero.
Oppure possiamo variare il modo di usare l'aggettivo:fiore appassito / fiore triste.
E' necessario quindi, per far poesia, conoscere bene la grammatica per:
Scegliere le parole
Combinare le parole
Usare modi diversi di strutturare il discorso
Usare parole uguali alla lingua , ma con combinazioni non pertinenti.
Ipotesi conclusiva :
la poesia è una trama di suoni che qualche volta ricorrono con regolarità e sempre in modo intenzionale.

Il Verso, La Strofa.

  • Il Verso: equivale alla riga, cioè sono le parole disposte su una linea scritta.
  • La Strofa: è un insieme di versi.